• Scritto da

bava di lumaca proprietà

Forse il suo nome non sarà fra i più appetibili ma possiamo assicurarvi che, mai come in questo caso, non è l’abito a fare il monaco: parliamo della bava di lumaca, in assoluto uno dei rimedi cosmetici più efficaci per restituire elasticità alla pelle del viso e del corpo. Certo, appare quanto meno curioso immaginare che dal muco della lumaca possa emergere una sostanza così miracolosa, eppure questa è proprio la realtà dei fatti! Vediamo dunque di scoprire insieme tutte le proprietà ed i benefici della bava di lumaca.

Le proprietà della bava di lumaca

La bava di lumaca è uno dei rimedi più efficaci a livello cosmetico. Il motivo? Tutto merito dei muco-polisaccaridi: sostanze che vengono velocemente assorbite dalla pelle, e che aiutano le cellule della cute a trattenere i liquidi per tanto tempo. E non è un caso che la crema a base di bava di lumaca sia innanzitutto utilizzata per garantire alla pelle del viso un’idratazione di lunga durata, ed una elasticità priva di alcun rischio legato ad esempio all’utilizzo di prodotti chimici. Ma vediamo di fare una carrellata delle miracolose sostanze contenute da questa secrezione: dal collagene all’elastina, passando per l’allantoina e le vitamine più preziose, è improbabile che possiate trovare in natura un rimedio così ricco di benefici e applicazioni.

I benefici della bava di lumaca

Chi l’ha detto che la bava di lumaca è utile solo per fini cosmetici? Questo prodotto naturale può infatti essere utilizzato anche per scopi medici, come ad esempio nel caso delle ustioni e delle scottature derivate da una prolungata esposizione ai raggi UV del sole. Inoltre, la bava di lumaca si dimostra anche un ottimo sostegno per il decorso post-operatorio, in quanto aiuta a trattare le cicatrici dovute ad un intervento chirurgico, ammorbidendo la pelle e favorendo la nascita delle nuove cellule che andranno poi a riparare il tessuto connettivo. E proprio per via di questa sua grande capacità, la bava di lumaca viene utilizzata anche per trattare le smagliature dovute ad esempio ad un dimagrimento troppo repentino, o alla gravidanza. Infine, da sottolineare che questa sostanza può persino velocizzare la cicatrizzazione delle ferite, senza per questo esporvi a pericolose infezioni.

Gli utilizzi della bava di lumaca

La bava di lumaca può essere utilizzata in tutti i campi della cosmesi: ad esempio per lenire le infiammazioni derivanti dalla depilazione, per schiarire lentiggini ed altre macchie della pelle, per idratare il viso, per stirare naturalmente le rughe, e persino per combattere problemi cutanei molto delicati come l’eczema e la psoriasi del cuoio capelluto. Per i motivi appena elencati, questo prodotto si rivela salvifico sia per le neo-mamme, sia per gli adolescenti che si trovano costretti a combattere contro l’acne giovanile, sia per tutti coloro che desiderano un rimedio veloce per porre fine alle infiammazioni della pelle.