Guida all’organizzazione del matrimonio perfetto

Stai cercando una guida che ti spieghi in maniera semplice e pratica come organizzare un matrimonio perfetto? Hai trovato quello che fa per te!
Leggere guide piene di dettagli inutili può rendere i consigli difficilmente applicabili alle situazioni reali e farti perdere di vista ciò che è veramente importante. Ciò che ti propongo io è una guida focalizzata nell’affrontare subito gli aspetti più pressanti, così da essere più efficiente e risparmiare il tempo necessario a limare gli ultimi dettagli.

Prendi subito le tre decisioni essenziali. Budget, lista degli invitati, data. Sono le più impegnative da prendere, ma questi tre paletti rappresentano le fondamenta per tutto il resto della pianificazione, perciò sarai felice di averli stabiliti fin da subito quando sarà il momento di costruire il tuo matrimonio da sogno!

Adesso puoi finalmente passare alle decisioni che più andranno a determinare il successo del tuo matrimonio. Mi riferisco ovviamente alla location e al suo allestimento (addobbi floreali, mise en place ecc.), al servizio di catering, alla scelta della torta nuziale e delle bomboniere. Sono tutte scelte molto impegnative e stressanti, per questo ti suggerisco di delegare parte del lavoro ad un team di professionisti del wedding planning.

In particolare se avete intenzione di organizzare il vostro matrimonio a Roma, tutti i servizi sopracitati e molti altri ancora sono svolti con affidabilità e professionalità dal team di Exclusivevent. Se volete dare un’occhiata alle loro fantastiche location questo è il loro sito https://www.exclusivevent.it.

Veniamo adesso alla scelta del vestito. Scegliere l’abito giusto è una delle decisioni più importanti nel processo di pianificazione del matrimonio e può essere emotivamente e fisicamente stancante. Perciò può essere utile portare con te poche persone fidate che possano supportarti e consigliarti. Inoltre ti consiglio di prenderlo fuori stagione, così da spendere meno.

Passiamo ora alla scelta del fotografo. I migliori di solito vengono prenotati con molti mesi di anticipo, quindi inizia a cercarlo presto, in modo da assicurarti di non perdere il tuo preferito. Chiedi consiglio dagli amici, cerca recensioni, osserva i lavori fatti in occasione di altri matrimoni, e assicurati di trovarne uno che capisca esattamente quello che vuoi.

È arrivato a questo punto il momento di scegliere i testimoni ed eventuali damigelle e paggetti. Saranno loro il tuo più grande supporto durante tutto il processo di pianificazione, quindi scegli con saggezza, e preferibilmente fra persone che ti siano molto vicine. Sarebbe brutto riguardare le foto dell’evento se fossero persone con le quali hai perso i contatti!

E non dimentichiamoci degli inviti! Questi devono essere inviati almeno 3 mesi prima del grande giorno, quindi assicurati di ordinarli in tempo, e di scegliere lo stile che più ti aggrada, possibilmente in tema con quello della location.

Ovviamente organizzare un matrimonio significa anche molto altro, ma una volta portati a termine tutti gli step sopracitati per tempo, e seguiti i consigli pratici che ti ho dato, avrai tutto il tempo per pensare ad ogni più piccolo dettaglio, e il sogno del matrimonio perfetto diventerà finalmente realtà!